Guida all’invio dei file corretti

Partiamo da una certezza: se ci mandate un file non stampabile non casca il mondo, ma magari non riusciamo a evadere l’ordine, perchè non stampiamo cose brutte.

Oggi i cellulari fanno cose magnifiche, ma magari stampare una tshirt dallo screenshot di una foto che un vostro amico vi ha mandato su what’s app e fatta da ubriachi nel bagno di un pub proprio quando è andata via la luce, ecco può risultare bruttino.

Per cui, se puoi, assicurati prima di tutto che le tue immagini abbiano una buona risoluzione alla dimensione che vuoi stampare: tra i 150 e i 300 dpi per le foto o le immagini rasterizzate, mentre per i file costruiti in vettoriale non dovrebbero esserci problemi (e no, non basta mettere una foto su un pdf per fare un file vettoriale, carimiei).
E assicurati, se puoi, che ci sia solo quello che esattamente vuoi sia stampato, e non sfondi o altro. Per questo, sono preferibili i PNG con trasparenza.

E se non riuscite, tranquilli, inviateci cosa volete stampare, magari prima di effettuare l’ordine dal sito, e vi ricontattiamo noi.

Carrello della Spesa

Il tuo carrello è vuoto

Proposti per te